Come Prenotare

Questionario pre-consultazione

Dopo aver prenotato l’appuntamento, riceverai un questionario con un diario alimentare di tre giorni che deve essere completato con il maggior numero di dettagli possibile e rispedito a me almeno 3 giorni prima della consultazione telefonica. Assicurati, pertanto, di prenotare con un certo anticipo.

Il questionario e il diario alimentare verranno utilizzati da me per valutare le tue esigenze nutrizionali e identificare possibili stili di vita e fattori dietetici che potrebbero contribuire ad eventuali problemi per la tua salute.

Consulenza iniziale

La consultazione verrà effettuata per telefono e durerà circa 30-40 minuti.

Discuteremo il questionario e il diario alimentare, nonché eventuali farmaci, integratori, la tua dieta attuale e lo stile di vita. Inoltre concorderemo circa i tuoi obiettivi di salute e ti darò suggerimenti relativi alla tua dieta e al tuo stile di vita.

Ti segnalerò eventuali alimenti che possono contribuire ai tuoi disturbi, suggerendo alternative migliori, mettendo in evidenza eventuali carenze nutrizionali e consigliandoti come correggerle.

Dopo la consultazione iniziale riceverai, inoltre, un programma nutrizionale dettagliato comprendente suggerimenti relativi ad alimenti sostitutivi, ricette, integratori (se necessari), informazioni nutrizionali circa le proprietà degli alimenti presenti nella dieta ed altri consigli. Il programma dietetico è un orientamento alimentare che ti indicherà i cibi base attinenti alla tua dieta. Con un po’ di fantasia, utilizzando gli stessi elementi, potrai variare il tuo menu quotidiano a piacere. Al consulto successivo, dopo circa 4 settimane, verificheremo insieme i risultati ottenuti e se dovessero essere necessari ulteriori approfondimenti e/o accertamenti clinici mirati.

Costo della consultazione iniziale: €110

Costo di consulenze successive di controllo: € 80

Le consulenze di controllo hanno una durata di circa 30 minuti.

Per prenotare la tua consulenza clicca qui: PRENOTA BOOK

Si raccomanda di non sospendere o modificare alcuna terapia in atto prescritta dal proprio medico.